Torta a forma di macchina fotografica

Della serie torte a forma di… in questo caso macchina fotografica… eheh sono le più difficili, quelle che spaventano di più.

 

Il consiglio è di non usare il pan di spagna ma una base americana o un ciambellone (una ricetta che rimanga compatta e non soffice) in modo da poter sagomare la forma come meglio credete.

 

Il procedimento è più facile di come può sembrare!

 

Io vi lascio al video tutorial per realizzare la torta a forma di macchina fotografica, se avete delle richieste scrivete nei commenti!

 

Grazie a tutti!!! Un bacio, Elisabetta

 

 

Torta battesimo e tutorial Lettere PME

Ecco due idee per realizzare una torta battesimo, sia per le femminucce che per i maschietti! Entrambe le decorazioni non sono estremamente elaborate e possono essere realizzate per tempo!

 

Di seguito troverete il video tutorial per realizzare le letterine con il famoso stampino pme, spesso dà problemi perchè nella confezione non viene spiegato bene come usarlo, ma l’effetto è molto delicato ed elegante, niente a che vedere con i taglia pasta a letterine tradizionali! Nel video troverete tutti i trucchi per far uscire le lettere perfette!

ps. fatemi sapere se siete interessati al video tutorial di scarpette o orsetti e ci organizzeremo per farlo!

 

rid per fb

 

rid FB

 

VIOLETTA: come decorare una torta in pasta di zucchero

IMG_5888

 

Buongiorno!!
Violetta sta avendo davvero un successone, così abbiamo pensato di fare questo semplice tutorial!
Oltre che la decorazione base vi mostrerò come creare un microfono in pasta di zucchero, utilizzando un cono per il gelato, in modo da renderlo leggero e maneggevole!

Se avete domande o dubbi scrivetemi pure sotto il video!
E non dimenticate di iscrivervi al canale per essere sempre aggiornati su gli ultimi tutorial e dolci!

 

TEMPLATE: http://bit.ly/18ge7oc

 

Torta semplice ma d’effetto e tutorial bottoni

torta ila-001

 

Ecco qui una delle ultime torte che ho realizzato per una mia cara amica! L’idea l’ho vista su internet ma non so dirvi di preciso dove.

Tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero, la rosa è stata realizzata con una pasta addizionata con cmc, prestissimo conto di farvi il tutorial!

 

torta ila-002

 

Qui di seguito vi lascio il tutorial per realizzare i bottoni, è semplicissimo e torna sempre utile!

 

03 - torta ilaria e roberto

 

Per realizzarli abbiamo utilizzato un coppa pasta tondo, io ne ho usato uno del set silikomart, della pasta di zucchero, uno stecchino, un mattarello, un qualsiasi oggetto di forma cilindrica (io mi sono attrezzata con un pennarello) e un tappetino in silicone Decora. Come vedete non ho usato zucchero a velo, perchè  con questo tappettino non ce n’è bisogno! E’ meraviglioso!!

 

Per prima cosa bisogna stendere la pasta dello spessore di un cm e ricavare vari cerchi delle dimensioni che preferite (2cm)

 

03 - torta ilaria e roberto-001

 

Poi con un pennarello si ricava un incavo senza bucare completamente la pasta ma fermandosi circa a metà dello spessore, infine con uno stecchino si imprimono i fori del bottone. A vostro piacimento potete sia bucare la pasta che lasciare un’impressone, io ho deciso di non bucarla.

 

Il tappetino in silicone della Decora lo potete trovare su questo negozio on line! Fateci un salto, ha tantissimi prodotti http://www.ilcovodeiregali.com/

 

Spero che vi sia utile e che la torta vi sia piaciuta, un bacio Eli.

Video tutorial per realizzare una coroncina in pasta di zucchero – Profumatore Pril

 

Oggi vi vogliamo presentare un video che abbiamo già fatto qualche tempo fa, ma che ci sembra molto utile, vi facciamo vedere come realizzare in modo semplice e abbastanza veloce una coroncina in pasta di zucchero che sarà perfetta come topper per le torte delle vostre principesse!!

 

  IMG_4959

Approfittiamo per farvi vedere l’ultimo dei prodotti che Pril ci ha chiesto di recensire. Un aiuto spesso sottovalutato, ma in realtà molto utile e piacevole da usare. Con un solo prodotto Pril vi garantisce non solo delle stoviglie perfettamente pulite e profumate, anche a lavaggi economici.

Spesso la lavastoviglie rimane parecchie ore con dentro i piatti sporchi in attesa di raggiugere il carico completo di stoviglie, generando odori molto sgradevoli che spesso anche con le alte temperature non vengono eliminati completamente e ci costringono a fare dei lavaggi a vuoto con un evidente spreco di acqua ed energia.

Con questo semplice e funzionale prodotto ovviamo finalmente a questo comune problema, in questo modo eviteremo di dover fare lavaggi e prelavaggi per eliminare i cattivi odori!

Vi salutiamo lasciandovi questo link dove potrete approfondire le vostre conoscenze su come risparmiare con la lavastoviglie e avere il massimo dell’efficacia nei vostri lavaggi e questo. Sul sito troverete anche una simpatica applicazione, l’econometro, che vi permette di sapere in modo concreto quanto si risparmia con pril!