Focaccia integrale all’uva con farina di cocco

  • 250
    kcal
  •  

    focaccia all'uva2

     

    Da anni in questo periodo mi riprometto di fare la focaccia/schiacciata integrale all’uva e puntualmente mi ritrovo a doverla rimandare all’anno prossimo, così quest’anno appena ho visto la ricetta sulla rivista “Cucina Naturale” mi sono obbligata a farla! Poi era così invitante, leggera, pochi grassi, farina integrale, mi sono chiesta “Eli, che vuoi di più!”

     

    La ricetta è semplicissima, l’unica accortezza è non farla cuocere troppo, altrimenti rischiate che si secchi un po’, anche se pucciata in un tè caldo è squisitissima lo stesso.

    Totalmente vegan, povera di zuccheri e grassi questa focaccia mi ha davvero stupita! Abbondate con l’uva perché sarà quella a dare corpo e dolcezza al tutto…

     

     

    Ingredienti:

     

    - 250 g di farina 0 (per pane)

    - 150 g di farina integrale

    - 600 g di uva bianca, nera, rossa…quella che preferite

    - 50 g di farina di cocco o di mandorle

    - 10 g di lievito di birra fresco (mezzo cubetto)

    - 3 cucchiai di zucchero di canna

    - 1 cucchiaio abbondante di miele

    - 3 cucchiaio di olio e.v. d’oliva

    - 1/2 cucchiaino di sale

     

    Sciogliete il lievito e il miele in 220 ml d’acqua tiepida, aggiungete quindi 200g di farina 0, ottenendo una pastella liscia. Coprite con un foglio di pellicola e fate lievitare 45 minuti.

    A questo punto aggiungete le restanti farine, l’olio e il sale (io ho anche messo un cucchiaino di estratto di vaniglia), impastate bene fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo, se necessario aggiungete altra acqua, e lasciate lievitare 2 ore circa.

    Intanto pulite l’uva, sgranatela e incidete ogni acino a metà eliminando i semi. Quando l’impasto sarà lievitato stendetelo  in una sfoglia sottile e riempitelo per metà con una parte di uva, spolverate con un cucchiaio di zucchero e coprite con l’altra metà di pasta, sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta e disponete il resto dell’uva come all’interno quindi spolverate nuovamente con il restante zucchero.

    Infornate a 200° per 20-25 minuti

     

    baciotti eli