Crackers integrali ai semi oleosi – video ricetta

foto post

 

Altra video-ricetta! Però questa volta vi faccio vedere come realizzare dei gustosissimi cracker ricchissimi di semi oleosi, quindi di importanti proprietà nutritive, quali selenio, omega3, fibre, vitamine ecc…

Sono facilissimi da realizzare!

 

foto post-002

 

Ingredienti:

- 1 cup (scarso) di olio evo

- 2 cup di semi oleosi misti (io ho usato quelli Melandri)

- 3 1/2 cup di farine (quelle che preferite: integrale, kamut, frumento, avena…)

- 1 o 2 cup di acqua

-  1 1/2 cucchiaino di lievito istantaneo per pizze salate

- sale e spezie

 

foto post-001

 

In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi, unite l’olio e l’acqua poco alla volta per non rendere troppo liquido il composto, la quantità varia infatti in base al tipo di farine usate.

Impastate bene finché il composto non sia morbido, asciutto e omogeneo. A questo punto stendetelo dentro due fogli di carta forno, tagliatelo in quadrotti e infornate a 190° per 10-15 minuti circa.

Ed il gioco è fatto!

 

 

Spero che il video vi piaccia, un bacio eli!

Pane soffice con semini

pane soffice con semini

 

Buon pomeriggio, si riparte! Presa una bella e lunga pausa estiva sono tornata in cucina già da qualche giorno e questa prima ricetta di settembre farà da apri bandiera alle altre in archivio, l’autunno per me è magico forse perché ci sono nota o chi lo sa, ma è una delle stagioni che più mi danno pace e voglia di fare! Certo è ancora caldino per pensare già al clima autunnale, ma io già mi ostino a indossare le prime magliette a maniche lunghe!

Quest’estate in verità oltre al lavoro non ho combinato proprio nulla, avevo bisogno di staccare dalla cucina (quella dilettevole) e prendermi il tanto atteso risposo, non per questo però non ho smesso di racimolare idee per l’inverno che spero di portare tutte a termine…

 

Comunque ecco qui la ricetta settembrina di oggi, un pane sofficissimo che quasi faccio difficoltà a chiamarlo pane tanto era morbido, profumato e con un aroma quasi dolciastro che mi ha conquistato subito, in assoluto posso confermare di aver mangiato il miglior pane casereccio della mia vita.

 

In realtà l’artefice della ricetta non sono io, bensì mia sorella Federica che come suo solito butta a casaccio gli ingredienti creando SEMPRE qualcosa di meraviglioso e unico e quando dico sempre, intendo davvero, sempre! Forse dovrebbe aprirsi un blog… eheh

 

pane soffice con semini-001

 

pane soffice con semini-002

 

Ingredienti:

- 200g di grano duro

- 200g di farina nera (io ho usato il mix per pane nero Spadoni)

- 200g di farina di farro

- 200g di farina bianca

- 1/2 mestolo di farina di glutine TiBioNa.it

- 450ml di acqua circa

- sale circa 9g

- 1 1/2 cucchiaino di lievito di birra liofilizzato

- 150g di lievito madre

- 1 cucchiaino di germe di grano

- 3 cucchiai di olio di oliva

- semi oleosi (sesamo, papavero, zucca, girasole, lino …) io ho usato quelli Melandri

 

Il procedimento è semplice:

 

Unite tutte le farine e impastatene la metà con l’acqua, il lievito liofilizzato e la pasta madre (deve essere un impasto molto bagnato).

Una volta che l’impasto risulta omogeneo aggiungete il sale e l’olio, impastate e finite la farina rimanente.
A questo punto il vostro impasto deve risultare liscio, non troppo molle ne troppo duro, ricordate che dovrà comunque essere abbastanza umido.

Lasciate lievitare fino al raddoppio, rovesciatelo su un foglio di carta forno e senza toccarlo guarnitelo a piacere con i semini.

Con il mio forno ho cotto il pane a 200° per i primi 20-30 minuti dopodiché ho abbassato a 160° lasciando uno spiraglio aperto (tutto ventilato).

 

N.B. La dose di acqua è puramente indicativa, un po’ perché ogni farina assorbe l’acqua in modo diverso, un po’ perché mia sorella avendola messa ad occhio ha fatto caso solo alla consistenza dell’impasto!

Cracker al farro e grano saraceno

cracker integrali 29-05-2012 19-40-52

 

Buon pomeriggio ragazze…il caldo sta arrivando eh?!!

 

Purtroppo vorrei star qui a chiacchierare un po’, ma il lavoro me lo impedisce, quindi oggi vi lascerò questa ricettina al volo, l’ho pensata per l’arrivo della bella stagione e quindi di tutti gli aperitivi ghiacciati…mmm buoni!

 

cracker integrali 29-05-2012 19-49-19

 

Sono dei cracker croccanti e gustosi, ma anche molto sani ;) Ovviamente le farine potete sostituirle con quelle che più vi piacciono

 

Ingredienti:

 

- 150 g farina integrale

- 50 g farina di farro

- 50 g farina di grano saraceno

- 7-8 cucchiai di olio evo

- 120 ml di acqua frizzante

- 1 pizzico di sale

- 1/2 cucchiaino di germe di grano in polvere (facoltativo, abbassa l’indice glicemico)

 

Impastate velocemente tutti gli ingredienti fino a formare un impasto sodo e omogeneo, copritelo con della pellicola e lasciatelo riposare almeno 20 minuti in frigo, dopodiché stendete una sfoglia sottilissima e formate i vostri cracker, dandogli la forma che più preferite, io ho usato i taglia biscotti Pavoni, sono troppo carini!

 

Disponeteli su un foglio di carta forno, se volete potete spolverizzarli con delle spezie o qualche chicco di sale grosso e infornate a 180° ventilato fino a doratura.

 

cracker integrali 29-05-2012 19-52-36

 

Sono velocissimi, anche da fare all’ultimo minuto ;)

buon aperitivo a tutti!!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Focaccine verdi al farro

focaccine al farro-3

 

Ricettina semplice e gustosa…

 

Anche questa volta le dosi sono un po’ “arrangiate” poiché le avevo fatte ad occhio, al solito!

Avevo voglia di qualcosa da sostituire al pane, per variare un po’, così visto che mia mamma aveva comprato un sacco di farina di farro mi sono inventata qualcosa, per renderle più particolari ho aggiunto degli spinaci sbollentati che mi erano rimasti da una quiche.

 

focaccine al farro-1

 

Sono buonissime fredde e deliziose calde, tostate in padella!

 

Ingredienti:

 

- 300 g di spinaci sbollentati

- 450 g di farina “00”

- 200 g di farina di farro

- 1/2 bustina di lievito di birra secco

- 3 cucchiai di olio extravergine

- 2 cucchiai di parmigiano

- acqua tiepida q. b.

- 1 cucchiaino di miele

- 1 cucchiaino di sale fino

 

focaccine al farro-2

 

Frullate gli spinaci con il parmigiano, il sale e l’olio. Impastate la farina con il lievito, il miele e il composto di spinaci, aggiungete dell’acqua tiepida per ammorbidire l’impasto, deve essere abbastanza morbido, ma non molle.

Quando l’impasto sarà omogeneo lasciatelo lievitare  circa un ora in un luogo tiepido coperto con della pellicola.

 

Ricavate dall’impasto delle piccole palline e schiacciatele. Lasciate lievitare altri 30 minuti e schiacciatele ulteriormente le focaccine ungendo leggermente la superficie. Se volete potete cospargerle con un po’ di sale grosso o semini di sesamo.

 

Infornate a 200° per circa 20 minuti (fino a doratura).

 

Spero che vi piacciano un bacio Eli