Barrette energetiche fai da te

  • 180
    Kcal
  •  

    Buongiorno ragazze! Questi giorni di neve hanno bloccato anche me! Era da tanto che volevo cimentarmi nelle famigerate barrette proteiche ed energetiche, ma non ho mai trovato la ricetta che mi si addicesse!

     

    Così ieri girovagando su internet ho trovato queste che mi hanno subito colpito per la semplicità degli ingredienti e dell’esecuzione. Sono low carb e senza zuccheri aggiunti, ma sono una vera bomba energetica, tutta naturale! Sono semplicemente buonissime, PROVATELE!!! Inoltre sono senza latticini, senza glutine e senza uova…quindi a intolleranza zero!

     

    La ricetta è di Noel

     

    Ingredienti (per 8 barrette):

     

    - 2 banane molto mature

    - 250 g di fiocchi d’avena

    - 50 g di datteri (io ho messo l’uvetta)

    - 30 g di noci (o altra frutta a guscio, pinoli, nocciole, mandorle ecc…)

    - 3 cucchiai di latte di cocco (mia aggiunta, ma è facoltativo)

    - gocce di cioccolato fondente

    - 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

    - 1 pizzico di sale

     

    In una terrina schiacciate bene le banane con una forchetta fino renderle cremose, aggiungete ora il resto degli ingredienti e mescolate con cura. Versate l’impasto in una teglia squadrata di 20 x 20 cm circa ricoperta di carta forno, schiacciatelo bene con l’aiuto di un cucchiaio per compattarlo il più possibile . Infornate a 180° (ventilato) per 20 minuti, dopodiché tagliate la barrette e disponetele su una placca, lasciatele cuocere altri 10 minuti a 150°.

     

    Fatele  raffreddare e gustatevele!

    Un bacio Elisabetta

    Commenti (34)

    1. queste sono perfette per quando porto i nani in piscina, che quando escono divorerebbero pure la loro mamma in un sol boccone!!!!!

    2. Marjlou scrive:

      assolutamente perfette, mi segno la ricetta e spero di riuscire a farle presto!!!

    3. soribel scrive:

      ciao eli, ma che delizie queste barrette!!!buonissime e ideali per tutti!!! buone buone!!!
      io oggi ho indetto un blogcandy, al quale si può vincere un meraviglioso libro di cucina, se sei interessata mi farebbe piacere se partecipassi.
      un bacio
      soribel

      http://lullaby-coccinellalaboriosa.blogspot.com/2012/02/blog-candy-la-rivoluzione-parte.html

    4. Giuliana scrive:

      Che belle, ti sono venute una favole, prima o poi dovrò cimentarmi anch’io, grazie per la dritta!

    5. imma scrive:

      Sono veramente buone e golose queste barrette le preparerò per i bimbi visto che sono anche sane:-)!!!bacioni,imma

    6. LUCIA scrive:

      Grazie per la ricetta, penso di farla subito. Oggi ho spalato da sola per liberare la legnaia e fare la strada per raggiungerla.
      tre ore di fatica… una bella barretta energetica ci vuole!!!

    7. Arianna scrive:

      Che buone le tue barrette!!!!

    8. Ilaria scrive:

      Brava, che bella idea… visto che questo freddo invoglia a fare il piano di calorie delle barrette leggere sono proprio quello che ci vuole.

    9. Ersi scrive:

      Davvero facili e saranno più buone di quelle comprate. Quasi quasi ne faccio una scorta per questo inverno così freddo. =)
      Ti aspetto anche nel mio spazio, se ti va.

    10. toccodililla scrive:

      doppie GRAZIE Elisabetta!!!Per le barrette che sicuramente saranno apprezzate da mio figlio personal trainer (e non solo da lui!) eeee per il gradevolissimo il video sonoro compreso, naturale e musicale ;-)
      Bravissime sorelle!!!!!
      Silvia

    11. Troppo buoni, sono perfette!Ciao

    12. soribel scrive:

      grazie mille carissima per la tua partecipazione!! cancello il commento che hai lasciato a nome di tua mamma, ok?
      baci
      sori

    13. maria scrive:

      Ciao Eli, vorrei provare a fare queste deliziose barrette,solo che a me non piacciono le banane.Come potri sostituirle?
      Grazie per le belle idee.
      Un bacio Maria

      • elisabetta scrive:

        Ciao maria potresti fare delle classiche barrette ai cereali, usa anche riso soffiato o altri cereali che ti piacciono e unisci a miele e una noce di burro, falle asciugare molto bene!

        Oppure potresti usare dell’albume, che lega gli ingredienti, io ne ho fatto alcune che posterò a breve e vengono ottime!

        bacissimi

    14. papavero scrive:

      Mangerei volentieri a merenda una di queste barrette! Con questo freddo c’è bisogno di una dose doppia di energia! Buona domenica,

    15. ilgamberorusso scrive:

      buone!io le adoro e le mangio continuamente!proverò la ricetta e ti farò sapere!Buona domenica!Laura

    16. Silvia scrive:

      Troppo buone! Un abbraccio SILVIA

    17. stefania scrive:

      bellissime !! e bellissime anche le altre ricette che ho visto sfogliando il tuo blog complimenti!!!

    18. Emanuela scrive:

      Ciao Elisabetta!
      Interessantissima questa ricetta!
      Buona domenica! ciao

    19. Sono davvero perfette queste barrette, perfette da portare al lavoro! Deliziaa!!
      Buona domenica!

    20. lory b scrive:

      Le barrette sono fantastiche!! Davvero originali!!!!
      Ma quanto sono carini gli uccellini affamati!!!
      Anch’io in questi giorni di neve e freddo intenso, penso a loro!!
      Uno spasso guardarli mangiare!!! Poverini!!!!
      Bacioni grandi!!!!!

    21. vale scrive:

      CHE SPETTACCOLO QUESTE BARRETTE SUPERCEREALOSE..
      mi ha sempre affascinato il pensare di prepararle ma non mi sono mai cimentata in questo.. mi copio subito la ricetta e sperimenterò :)
      un bacio
      vale

    22. speedy70 scrive:

      Elisabetta, grazie cara, questa la segno subito, ottime le barrette!!!

    23. mi piacciono molto queste barrette anche perché tolgono la voglia di dolce e si evita di commettere peccati con qualcosa di più calorico! :)

    24. Clarissa scrive:

      Ciao Elisabetta, grazie per essere passata dal mio blog, comunque ti ho risposto nel post :-) )
      Sai che queste barrerre sono troppo invitanti?? Stamane ho comperato tutti gli ingredienti, devo solo aspettare che le banane maturino (mannaggia volevo farle oggi), peró volevo farti una domanda, se non metto il latte di cocco che alternativa ho? Bacibacibaci Clarissa

      • elisabetta scrive:

        Puoi anche non mettere nulla, vengono buonissime lo stesso!
        Le banane puoi anche usarle poco mature, tieni conto che verranno un po’ meno dolci! Potresti mettere una leggera velatura di miele sulla superficie, così vengono super golose e non aumenti di molto le calorie!
        Poi fammi sapere! tanti baci!

    25. giulia scrive:

      Fatte! Sono buonissime! E ho notato che il giorno dopo sono ancora meglio! Come sempre grazie!!!

    26. Luca Iacolettig scrive:

      Salve!
      Sono capitato da poco nel tuo blog (complimenti) ed abbiamo diverse cose in comune… Dall’attenzione per la salute (e lo sport?) all’interesse per la cucina (per la quale, purtroppo, c’è sempre meno tempo! Qualche scatto qui: https://picasaweb.google.com/108576572647983407094/EsperienzeDolciarie)

      Un appunto: le barrete che proponi sono HIGH CARB (non low!!) come si evince dalla composizione

      Valore energetico (totale)
      KCal KJoule
      1495 6249
      Proteine alto valore biologico 0 gr -
      Proteine 49 gr 14%
      Carboidrati 226 gr 64%
      Grassi 34 gr 22%

      E vanno dunque benissimo per reintegrare i carboidrati spesi durante un’attività sportiva.
      Hanno semmai un indice glicemico medio-basso pervia dell’avena, ma c’è anche la variabile cioccolata da tenere in considerazione.
      Una ricetta in ogni caso da tenere presente!

      Anch’io ero intenzionato ad autoprodurre delle barrette energetiche e proteiche (tipo enervit protein): si potrebbero usare delle proteine isolate di soia o di siero di latte, impastare con maltodestrine e sciroppo di glucosio, aggiungere un po’ di frutta secca… magari anche dei cereali per far star insieme il tutto (ed avere carbs a lento rilascio ^_^) Qualche idea in merito?

      • Elisabetta scrive:

        luca hai fatto benissimo a lasciarmi questo messaggio, quando ho fatto queste barrette ero solo all’inizio dei miei studi sull’alimentazione e da profana avendo seguito la ricetta che dichiarava le barrette -low carb- , non ho poi calcolato i macronutrienti!
        Già da tempo volevo cambiare il titolo della ricetta, ma con il lavoro non ho avuto tempo e tutto il blog si è rallentato.
        Come hai già fatto chiaro tu, queste barrette sono un ottima carica energetica e non dovrebbero mai mancare nei nostri wo quotidiani!

        Grazie ancora
        un cordiale saluto

    27. fabio scrive:

      Ciao, le ho fatte con qualche variazione, sono davvero buone, ho una domanda da completo ignorante, mi avvicino da poco alla cucina in generale e ancora da meno tempo a quella vegetariana, ma mi chiedevo, vanno conservate in frigo? Grazie per la ricetta!
      Ciao! ;)

      • Elisabetta scrive:

        Ciao Fabio, sono contenta che ti siano piaciute! E ancor di più che ti stai avvicinando alla cucina vegetariana, le barrette puoi conservarle tranquillamente in frigo, in estate è sempre consigliabile non lasciare niente fuori! ;)
        Un saluto

    28. [...] – Mario’s Energy Bars La ricetta è ispirata da Barrette al muesli al cioccolato e Barrette energetiche fai da te Queste sono fai da [...]

    29. brii scrive:

      Ciao,
      mi sono ispirata alla tua ricetta.
      Sono venuti buonissime
      <a href="http://bit.ly/XQ1nO1"<barrette energetiche per mario
      Baciusss
      brii

    30. Daria scrive:

      Grazie mille! Vado spesso in montagna, sono guida e a pranzo una tua barretta energetica è l’ideale! Complimenti, spero tu possa avere successo.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>